Libri di arte, poesia e filosofia

La parola verso proviene dal verbo latino vertere, cioè «capovolgere», in particolare la terra con un aratro. Il verso è allora un solco, una linea dritta in cui l’uomo col proprio lavoro pone i suoi semi che germoglieranno: nel verso, così, convergono la linearità naturale degli eventi e l’impegno fruttifero del pensiero umano.

venerdì 10 febbraio 2012

Roberto Maggiani


Roberto Maggiani
Angeli in volo
Con 13 scatti fotografici
di Paolo Maggiani

                 

 
Angeli in volo di Roberto Maggiani è una raccolta percorsa interamente da una luminosa, alta  intensità, che la fa tutta vibrare nella direzione di una continua, ansiosa interrogazione delle regioni dell’invisibile («vorremmo sapere/ in quale parte dei cieli /stanno gli angeli /motori delle cose »), dove «il mondo:/ una parte di luce /una parte di oscurità/» è disseminato da questi esseri invisibili che «sostengono la vita». Una poesia che riconcilia l’uomo con se stesso, che dona una speranza dolce e la sensazione fisica di non essere soli.


Roberto Maggiani è nato a Carrara nel 1968. Laureato in Fisica, si occupa di divulgazione scientifica, vive e lavora a Roma. Suoi articoli sono stati tradotti in varie lingue (portoghese, spagnolo, francese, inglese). È uno degli ideatori, e redattore, del sito letterario www.larecherche.it. È autore di quattro raccolte di poesia: Sì dopo sì (Edizioni Gazebo, Firenze 1998), Forme e informe (Edizioni Gazebo, Firenze 2000), L’indicibile (Fermenti Editrice, 2006), Cielo indiviso (Manni Editori, 2008). Traduce poesie dal portoghese, alcune traduzioni sono state presentate sulle riviste «Semicerchio», «Testo a Fronte». 




*
angeli all’inizio del mondo

 
per sorte o per arte
il mondo iniziò
come un pensiero vorticante
attraverso le pareti del nulla

 
fu creatio ex nihilo

 
angeli impetuosi
spendendo il loro tempo
a comporre i colori
delle cose
che sarebbero diventate universo
da lì a poco

 
all’inizio fu un gioco senza dio
(che venne dopo a porre l’anima

 
e lasciò angeli custodi

 
invisibili arie venticelli brezze
onde)

Nessun commento:

Posta un commento